ABANO TERME

Abano terme è conosciuta sin dall'epoca romanana e la presenza di rovine nella zona conferma l'importanza che questo luogo doveva avere in quell'epoca. Si fa risalire l'origine del nome ad Aponus, il dio delle acque termali. L'attività principale è quella del turismo termale ed è per questo che le acque di Abano sono conosciute dall'antichità. L'acqua sgorga ad una temperatura di  90°. L'acqua è bromo-iodata, contiene cloro e sodio: arriva dalle alpi e scorre sotto terra a partire da Poggio di Montirone. Un soggiorno ad Abano Terme include, oltre al relax offerto dalle terme, un percorso storico, culturale e enogastronimico di tutto rispetto.

➤I Comuni dei Colli Euganei: oltre ad Abano, centro principale del comprensorio delle Terme Euganee, sono da visitare Arquà, che ospita la tomba di Petrarca, Battaglia Terme con il suo castello affrescato dalla squola del Veronese, Monselice con la via delle Sette Chiesette o Montagnana con il suo straordinario complesso fortificato.

➤Enogastronomia: tra cantine, frantoi, distillerie e trattorie si snoda la Strada del Vino per un percorso enogastronomico indimenticabile.

◀︎Torna alla pagina precedente


Informazioni: Myriam Bartoletti   Organizzazione Eventi       e-mail: myriam@ccinice.org                Tél: +33 (0)4 97 03 03 70 – Fax: +33 (0)4 97 03 87 88